Un anno di asilo per Alice…

asilo

Ed è già finito il primo anno di asilo di Alice… E pensare che mi sembra ieri il giorno in cui l’ho stretta per la prima volta tra la braccia… Ma è già una donnina fatta e finita, l’orgoglio di mamma e papà che quest’anno è diventata anche sorellona maggiore. Com’è andato il primo anno di asilo? Non potevo sperare meglio, grazie anche alle maestre, davvero fantastiche.

Il primo giorno di asilo non lo dimenticheremo mai: avevamo un po’ di paura, perché Alice, nonostante fosse una bambina socievole, non era mai stata con degli “estranei” senza la nostra presenza. Eppure ci ha stupito: a parte chiedere qualche volta di noi, come è normale, inventandosi anche la canzone “Dov’è la mia mamma”, è rimasta sin dal primo giorno tutta la mattinata, senza mai piangere al momento del distacco… Dai Alice, almeno una lacrimuccia, anche finta, potevi farla 😀

Durante l’anno è sempre andata volentieri all’asilo, merito anche delle maestre che hanno saputo capirla e che hanno saputo organizzare un programma ricco di tantissime attività che lei adora… Non ha mai avuto problemi con i compagni, ha sempre giocato con tutti, disegnato, fatto le attività in aula, in palestra, nel giardino…

Per non parlare poi della gita scolastica: ne ha parlato prima per un mese e ancora oggi continua a ricordarla (a parte il fatto che lei pensa di essere andata a Roma con lo scuolabus, quando invece è andata a Pesaro…)… A parte qualche piccolo incidente di percorso (un compagno un po’ turbolento che la infastidisce, un dito incastrato in un camion, un po’ di formiche messe addosso da un altro compagno, una caduta nel cestino della carta per abbracciare il babbo…), direi che è stato un grande anno!!!

E quando adesso che è in vacanza ci dice che le manca l’asilo, non possiamo sperare che settembre arrivi presto: anche se odio quella sveglia che suona alle 7.15 e poi di nuovo alle 7.30, perché mamma è pigrona, so che sarà un nuovo anno ricco di esperienze: a giudicare dal plico di disegni e di attività che ci ha riportato a casa dal primo anno, non potrà che essere così!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: