Il primo libro di Montalbano (e di Camilleri) non si scorda mai!

Andrea Camilleri e Luca ZingarettiIl Commissario Montalbano torna su RaiUno a febbraio 2018. Ed è subito conto alla rovescia. Eh già, perché la passione per i libri di Andrea Camilleri, prima, e per la serie tv con Luca Zingaretti, poi, è di vecchia data e non sembra conoscere crisi. Del resto la Sicilia fa parte del 25% del mio Dna (l’altro 25% è friulano grazie a mamma, e il restante 50% lo dividiamo equamente tra il mio essere piemontese per nascita e marchigiana per scelta): potrei non amare un personaggio come Montalbano? Che poi l’amore per il commissario di Andrea Camilleri risale al lontano 1999… E mi ricordo per filo e per segno come è nato!

Era il 1999, avevo 19 anni (o forse ancora 18, la fortuna di essere nati alla fine dell’anno!!!). Stavo male, probabilmente avevo la febbre, l’influenza o chissà che cosa. La cugina di mamma al telefono scopre che sto male. Forse complice il compleanno che si stava avvicinando, viene a trovarci a casa e mi porta in regalo un libro. “Gli arancini di Montalbano” scritto da Andrea Camilleri entra così nella mia vita.

Certo, all’inizio è stato difficile entrare nel mondo di Vigata e del commissario: per quanto il siciliano sia parte della mia vita (anche se papà non lo ha mai parlato in casa, insegnandoci l’italiano, qualche frase o parola poteva scappare!), la prima volta che si legge uno dei libri dell’autore italiano risulta ostica a tutti. A meno di non essere cresciuti ad arancini e dialetto siciliano, ovviamente!

Ma non ho mollato, anche perché sono dell’idea che se si inizia un libro, lo si deve portare a termine. Anche se ci vorrà molto tempo, perché proprio non ci piace la storia, non ci vanno giù i personaggi o non amiamo il linguaggio utilizzato. E pian piano sono entrata nel mondo di Camilleri. E non sono più uscita! Anche perché poi sono arrivate le serie tv e la passione, già condivisa con sorella e mamma, è passata anche al maritozzo.

Che poi, è impossibile non amare un personaggio come il Commissario Montalbano: come ti fa entrare lui nella sua bella Sicilia, nessuno ci riesce!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...