#liberalavoce: la campagna di sensibilizzazione per il bullismo

#liberalavoce è la nuova campagna di sensibilizzazione di Pepita Onlus e Vivavoce, contro il bullismo. La balbuzie in Italia interessa un milione di persone, tra cui 150mila gli under 18. Un fenomeno complesso che può influire molto sulla vita di ogni persone, adulto o bambino che sia. A scuola, in particolare, il bambino che balbetta potrebbe provare imbarazzo, ansia, vergogna. Se a questo aggiungiamo derisione e scherno, ma anche veri e propri atti di bullismo, capiamo quanto la situazione sia delicata.

La balbuzie, purtroppo, è tra le cause di bullismo, per questo Pepita Onlus ha lanciato con Vivavoce Institute la campagna di sensibilizzazione #liberalavoce, realizzata in collaborazione con Dajko Comunicazione.

La campagna vuole sensibilizzare genitori, insegnanti, educatori e ragazzi sulla balbuzie come fatica: “chi ne soffre è nell’imbarazzo a doverne parlare e preferisce limitare le occasioni di confronto. Per questo occorre creare una cultura dell’accoglienza e dell’ascolto per fornire un sostegno e smettere di deridere senza comprendere. Così nasce il manifesto: fai posto alla balbuzie“.

Ivano Zoppi, presidente di Pepita Onlus e responsabile operativo del CO.NA.CY. (Coordinamento Nazionale del Cyberbullismo), spiega:

Il bullo è un ragazzino di per sé arrabbiato che per non esporre la propria debolezza reagisce con aggressività per mettere una distanza con l’altro e dimostrasti subito più forte. Quando trova la vittima che meglio identifica lo stereotipo di fragilità, attacca. Il bullismo può manifestarsi fisicamente quando sfocia in un atto di violenza fisica oppure può nutrirsi di una violenza psicologica più sottile che isola, con il compiacimento dei compagni da cui riesce a farsi seguire, la sua vittima. In questo secondo caso si tratta di una forma di bullismo verbale che mina fortemente l’autostima della vittima con insulti e derisioni costanti e ripetute per metterlo in ridicolo.

Solo unendo le forze e condividendo si può fare molto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...