La t-shirt di Maya per partecipare al primo torneo di calcio a 5 femminile delle Convittiadi nazionali

Maya è una ragazzina di 11 anni che non ha paura delle sfide. Lei vuole rappresentare la sua scuola al primo torneo di calcio a 5 femminile delle Convittiadi nazionali (una gara tra scuole). Ma come pagare i costi di partecipazione al grande evento? Ecco l’idea: mettere in vendita su Worth Wearing una t-shirt realizzata dalla stessa ragazzina!

Continua a leggere “La t-shirt di Maya per partecipare al primo torneo di calcio a 5 femminile delle Convittiadi nazionali”

Annunci

Gli ospedali italiani non sono disabili friendly

ospedali

Gli ospedali italiani non sono un luogo per disabili. I dati dell’Indagine conoscitiva sui percorsi ospedalieri delle persone con disabilità parlano chiaro. Due ospedali su tre non sono preparate ad accogliere i pazienti con una disabilità, non prevedono percorsi accessibili o spazi di assistenza. L’associazione Fiaba Onlus, organizzazione senza scopo di lucro che promuove l’eliminazione di tutte le barriere fisiche, culturali, psicologiche e sensoriali, insieme al Gruppo Consulcesi lancia l’appello in occasione del convegno sulla disabilità dal titolo: “Rapporto tra medico e persona con lesione midollare. Conoscere per garantire le risposte più adeguate ed il miglior accesso alle cure”.

Continua a leggere “Gli ospedali italiani non sono disabili friendly”

Sanremo 2018, il monologo di Pierfrancesco Favino da guardare e riguardare

pierfrancesco favino monologo

Nella finale di Sanremo 2018 c’è anche posto per un toccante monologo che ci dimostra, se ce ne fosse ancora bisogno, che Pierfrancesco Favino è un grandissimo attore. Ha condotto magistralmente il Festival della Canzone Italiana con Claudio Baglioni e Michelle Hunziker, con semplicità e ironia, ha partecipato alla gag dei The Jackal dimostrando anche ironia, ma è nella serata finale di Sanremo 2018 che ci dimostra che non è un attore, ma è un grande attore.
Continua a leggere “Sanremo 2018, il monologo di Pierfrancesco Favino da guardare e riguardare”

Lotta ai tumori: le Associazioni chiedono ai partiti politiche sanitarie efficaci

cancro

Siamo in piena campagna elettorale. Il 4 marzo saremo chiamati alle urne per le Elezioni Politiche 2018. Ai politici viene chiesto un impegno concreto su ogni campo, anche se loro preferiscono fare una campagna tra urla, insulti, disinformazione… In questo caos da pre elezioni, le Associazioni che ogni giorno lottano contro i tumori per la tutela dei pazienti chiedono un impegno concreto a tutte le forze politiche. Non dimentichiamo che ogni anno in Italia vengono diagnosticati 370mila nuovi casi!

Continua a leggere “Lotta ai tumori: le Associazioni chiedono ai partiti politiche sanitarie efficaci”

Luciana Littizzetto e Claudio Bisio nello spot a favore di CasaOz

Claudio Bisio e Luciana Littizzetto sono i protagonisti dello spot solidale per sostenere CasaOz, l’associazione fondata da Enrica Baricco, che accoglie, sostiene e accompagna i bambini e i loro nuclei familiari quando si trovano a vivere l’esperienza della malattia e della disabilità.
Continua a leggere “Luciana Littizzetto e Claudio Bisio nello spot a favore di CasaOz”

Caro 2018 ti scrivo…

2018
Caro 2018…

Caro 2018 ti scrivo, perché diciamocelo, questo 2017 ha lasciato un po’ il segno: iniziato male, finito male, anche se, lo devo ammettere, durante i 12 mesi per fortuna sono stati tanti i bei momenti, i ricordi piacevoli, le persone speciali che hanno fatto parte della mia vita e per le quali ringrazio il 2017.

Continua a leggere “Caro 2018 ti scrivo…”

WeWorld Onlus organizza il campo di volontari ad Accumoli

WeWorld, Organizzazione non Governativa, che si occupa di difendere i diritti dei bambini e delle donne in Italia e nel Sud del mondo, organizza da sabato 01 luglio a sabato 08 luglio 2017 un campo volontari ad Accumoli, uno dei comuni più colpiti dal terremoto che ha scosso il centro Italia nel 2016.
Continua a leggere “WeWorld Onlus organizza il campo di volontari ad Accumoli”

Lavorare nel mondo dell’ottica: una buona strada per i giovani #istitutozaccagnini

Alzi la mano chi indossa in questo momento un paio di occhiali da sole o un paio di occhiali da vista. Scommettiamo che tutti ne abbiamo almeno un paio di uno o dell’altro (ma anche entrambi o più di uno) a casa? Continua a leggere “Lavorare nel mondo dell’ottica: una buona strada per i giovani #istitutozaccagnini”

“Resto in piedi” con Castelluccio di Norcia

Aiutiamo la ricostruzione della bellissima Castelluccio di Norcia, distrutta in seguito al terremoto dello scorso 30 ottobre che ha sconvolto i l Centro Italia. Su Worth Wearing è iniziata la campagna di raccolta fondi “Resto in piedi sono Castelluccio”, da destinare alla ricostruzione delle comunità colpite dal sisma.

Su Worthwearing è iniziata una campagna di raccolta fondi, promossa da Daniele Testa, nato a Roma da padre originario del piccolo borgo della Valnerina. Dallo scorso ottobre si è trasferito in Umbria per aiutare la rinascita di Castelluccio:

Fino al 26 ottobre ho vissuto a Roma, dopo il terremoto sono tornato a vivere a Norcia per cercare di rimettere in piedi il paese in cui sono cresciuto, perché dopo il verbo amare, il verbo aiutare è il più bello del mondo“.

Dopo la petizione su Change.org per riaprire la strada che porta a Castelluccio alle t-shirt con Dylan Dog disegnate da Nives Manara per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione di Castelluccio di Norcia.

Le T-shirt sono tutte in 100% cotone biologico, prodotte da lavorazione Fair Trade certificata. E sono bellissime, come bellissima tornerà a essere Castelluccio, che è sempre nel nostro cuore!

Per info, Pagina Facebook.

#DajeMarche, l’iniziativa per far ripartire l’economia dopo il terremoto

dajemarch

Bellissima iniziativa a Tolentino per far ripartire l’economia delle zone colpite dai recenti terremoti che hanno colpito il Centro Italia: DajeMarche è il nome dell’iniziativa nata sui social network per rilanciare l’economia marchigiana prima possibile, attraverso la realizzazione di un sito ecommerce al cui interno vengono messi in vendita i prodotti tipici locali. Una bellissima idea anche in vista dei prossimi regali di Natale.

DajeMarche è riuscita a creare una rete di specialisti del web marketing, grafici, sviluppatori, aziende di comunicazioni, fotografi e tecnici informatici che in modo volontaria hanno aderito al progetto, che vuole costruire in pochi giorni un sito da mandare il più presto possibile online. Paolo Isabettini racconta:

Ieri ero da solo ed oggi vedere qui con me così tanta gente che ha voglia di creare qualcosa di importante per la nostra comunità, mi riempie il cuore di orgoglio. Ci stanno contattando da tutta Italia ed il nostro obiettivo è essere online entro la fine della prossima settimana per dare una speranza ai nostri commercianti e non smettere di sognare un futuro normale”.

La ricerca di esperti di comunicazione e marketing, social, grafici, programmatori e fotografi in zona Tolentino e provincia di Macerata continua per permettere alle attività commerciali e alle aziende colpite dal sisma di ripartire il prima possibile.

Per info, ecco la pagina Facebook e l’indirizzo mail.